Triboeo!

“Per stamattina, invece, vi consigliamo di non alzarvi, di stare a letto con qualcuno, di fabbricarvi strumenti musicali e macchine da guerra.”

Mai ci fu frase più azzeccata, io oggi non mi dovevo alzare, stavo meglio a letto, a meditare sulla vita e sulle sue complessità, sul fatto che semo fatti pa triboeare, fadigare e triboeare, sempre e comunque!

Ieri PCLPLDCDNT è partito con due valige e un basso, un tatuaggio nuovo, tre bottiglie di grappa, una di vino e tre salami, due pacchi di bigoi da bassan e un sacco di altre cose. Lui non era felice ed io neanche. Sapete mie care amiche (le fashion blogger iniziano sempre così i loro discorsi) ieri notte sono stata sveglia a pensare al fatto che a maggio urlavo: “bastaaaaaa io torno in Italia e ritorno a settembreeeeeee” oppure “Giuliano bastaaaaaaaa ti odiooooo” e invece adesso mi sento quasi in colpa per la mia permanenza prolungata.

Quando leggevo gli articoli del frutto della passione pensavo: “cariiiiii, che belliiii, sembrano la mia famiglia, il loro figlio assomiglia a me da piccola… tutta oci” poi pensavo anche “oddio che dolce quando scrive di suo marito, che teneri, che amore, peccato che il terribile P. sia così poco amorevole”. Beh sapete cosa vi dico, il terribile P. mi manca, il bastardo! Si ah, perché finalmente per quasi un anno siamo riusciti a stare insieme quasi tutte le sere, e non succedeva da tre anni! Il maledetten si insinua nella tua vita, ti chiede di sposarlo con lo stesso tono che usa per chiederti se hai già fatto la spesa, se ne torna nella famigerata India e ti fa sentire anche la mancanza dell’appartamento in India, lo stesso appartamento che odi! Maledetten.

Oppure mi ricordo quando leggevo gli articoli di Vortoj e pensavo: “che amore il suo cane, tutto il contrario di Giuliano che se non lo controlli ogni secondo spacca tutto, che lo lasci in terrazzo e riesce a rientrare sfondando la zanzariera, che ti graffia come un pazzo, ma grazie a Dio spaventa gli indiani che mi fissano con sguardi equivoci”… si Giuliano è più stronzo mi me… e ce ne vuole! Beh, prima mi chiama P. e mi dice che Giuliano ha un eritema e io volevo prendere l’aereo portarlo dal veterinario e denunciare tutti quelli che non hanno monitorato giorno e notte il mio povero piccolo Giuly. Ah, per la cronaca, il povero e piccolo Giuly si è duplicato negli ultimi 18 giorni, è un vitello bianco che non ascolta nessuno.

Che vi devo dire cari amici miei, mi manca un po’ la vecchia vita, solo un po’ eh! Vedrete che mi riprenderò presto, fra poco inizio i miei lavori, e prego tutti i santi del mondo che Giuly non abbia niente. Semo nati pa triboeare, pa fare na vita che Dio soeo sa, pa tirare vanti e anca da vecioti!!!

P.s per chi negli ultimi tempi era con Giuliano vi ricordo che Giuliano è il cane e PCLPLDCDNT è la “persona che lavora per la ditta colpevole del nostro trasferimento”

P.p.s Messaggio per tutti i Santajiustinesi, Frattaroi, zente dal Cain, San dordi e anca i Arsegani leggete questo articolo di Lucy e poi ditemi se secondo voi la Emma del bar dea Emma non ha delle origini latine?!

 

Annunci

2 pensieri su “Triboeo!

  1. Tre bottiglie di grappa? Ma cosa ci fate con la grappa?
    Povero Giuliano con l’eritema, magari è dovuto al cibo. Dicono che i cani bianchi, quindi con pelle rosa, devono stare più attenti all’alimentazione x’ soggetti ad eritemi. magari è una minchiata, però te la dico lo stesso.

    Mi piace

  2. Fortunatamente Giuliano è bianco ma non è albino quindi si spera che le rogne siano un po’ meno! Secondo noi gli è venuto l’eritema perché ha giocato per un sacco di giorni all’aria aperta, c’era polvere e faceva caldo… domani va dal veterinario e vediamo cosa gli dice. Per quanto riguarda la grappa… per noi veneti non è mai troppa!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...