Chi di TATA ferisce di TATA perisce

Chi ha vissuto in India conosce sicuramente la famosa casa automobilistica TATA.

Qua in India la TATA ce l’hanno più o meno tutti, è un must, come da noi la panda negli anni 90!

Il possessore di una tata non è solo un indiano doc, è anche un pericolo della strada, i peggiori sono i guidatori di TATA nano e TATA indica.

Per possedere una delle due macchine devi rispettare tre regole:

1. ignora qualsiasi regola stradale, QUALSIASI. No ai compromessi. Non devi fermarti mai.

2. taglia la strada agli altri automobilisti come se fossi una falciatrice pazza, non farti vedere, sbuca all’improvviso e taglia! Quando avrai fatto morire di paura l’altro automobilista corri ai 20 km all’ora.

3. agisci senza una logica precisa. Taglia la strada e corri a zig zag, non lasciarti superare ma vai pianissimo, non rispettare gli stop ma fermati a casaccio, meglio se in mezzo alla strada!

Se non rispetti una di queste tre regole ti verrà confiscata la macchina!

Gli indiani sono così, hanno un codice stradale che conoscono solo loro e stanno ben attenti a non spiegarlo a nessuno. Loro corrono, nel senso che non si fermano mai, non esistono ostacoli, pericoli, altri mezzi di trasporto, nella mente dell’indiano esiste solo lui e la strada. Non è difficile capire che questo modo di pensare è un pochino pericoloso, ma chi se ne frega loro hanno il karma dalla loro parte!

A testimonianza del fatto che anche loro hanno qualche regola stradale, possiamo notare come qui ci siano pochissimi incidenti stradali, anzi, ce ne sono meno di quanti possiamo immaginare. Se io guidassi a Fratte Centro come guida un indiano, provocherei tre incidenti al secondo, qua invece, non si sa con quale protezione divina, riescono sempre a schivare la tragedia! Vedi tipi che tagliano la strada come ridere, rickshaw che si immettono, sorpassano e stanno in quarta fila, motorini che si insinuano in spazi impossibili, gente a piedi che si materializza davanti alla tua macchina…. Robe dell’altro mondo!

Certo, a volte anche qua succede un incidente e quello che ti consigliano tutti di fare, se per caso ne vedi uno, è scappare! Si ah, qua non è come dai noi che se non ti fermi sei uno stronzo mentecatto, qua è meglio se ti fai gli affaracci tuoi. Se vedi qualcuno che provoca un incidente e scappa e tu preoccupato ti fermi a soccorrere la persona ferita, tutta la gente che accorrerà sul posto penserà che sei stato tu a provocare l’incidente e a quel punto… beh non c’è Shiva che tenga!

Tanti indiani ti consigliano anche di scappare se provochi tu l’incidente… ma di questo parlatene con un indiano vero!

Non oso immaginare una costatazione amichevole con un indiano! Solitamente quando succede un incidente tutta la gente si raduna intorno, e per tutta intento veramente il paese intero, è come se da noi per un banale tamponamento mobilitassimo tutta Padova! Loro sono così, gli piace radunarsi, guardare, scambiarsi opinioni in momenti meno opportuni, ma soprattutto amano la caciara! Adorano creare il caos!

Mio caro italiano sei stufo della vita monotona? Sei stanco di vivere in un paese di complotti mascherati da non complotti rimascherati da complotti? Non riesci proprio a rispettare le regole? Quando sei in macchina vorresti guidare come un pazzo? Non riesci a passare l’esame della patente?

L’India è il tuo paese e TATA nano o TATA Indica sono le macchine che fanno per te!

P.s fai attenzione, alle volte TATA nano prende fuoco spontaneamente… ma per il resto va che è una favola!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...